VENTILATORI ASSIALI - ACCOPPIAMENTO A TRASMISSIONE
EFC

EFC

61-EFC-TR
  • 61-EFC-TRbdp532
  • Stampa questa pagina
  • Download the catalog series in pdf

EFC

Impiego
Sono particolarmente adatti per essere impiegati su canalizzazioni per impianti industriali di essicazione, condizionamento, aspirazione ed emissione d’aria (polverosa, umida o con fumi) in grandi portate a basse e medie pressioni. Trovano il loro utilizzo nelle fonderie, cementerie, falegnamerie, industrie chimiche, siderurgiche, ecc.
Temperatura d'esercizio
- 20°C + 60°C.
Descrizione costruttiva
Accoppiamento a trasmissione. La cassa convogliatrice è costruita in robusta lamiera di acciaio Fe 360 B con doppia flangia a norme DIN 24154 e portello d’ispezione. La cassa inoltre è munita di base per il sostegno del supporto monoblocco e di carter interno per la protezione di cinghe e pulegge, mentre il motore viene piazzato all’esterno della cassa su una base tendicinghie. La girante, pressofusa in lega di alluminio, con pale a profilo alare orientabili da fermo, è accuratamente equilibrata dinamicamente. La verniciatura dei particolari in lamiera viene effettuata mediante immersione in bagno elettroforetico con successiva cottura in forno (+ 180°C). Per le grandezze ≥ 1000 i ventilatori sono zincati a caldo di serie.
Motore
Il motore è trifase, 230/400V, 50 Hz, forma B3 (altre frequenze, tensioni, costruzioni a doppia velocità o antideflagrante verranno fornite su richiesta).
Flusso d'aria
Nella costruzione di serie é previsto il flusso d’aria dal supporto alla girante (flusso “A”). Su richiesta é previsto anche il flusso opposto (flusso “B”).
Caratteristiche
Le caratteristiche riportate nei diagrammi sono valide per l’esecuzione senza carter; con il carter subiscono delle variazioni in percentuale come segue: CARATTERISTICHE - 10%; ASSORBIMENTO - 10%; RUMOROSITÀ + 1÷2 dB/A.